Al Mobile e Wi-Fi Executive Seminar 2004 organizzato da IDC Italia oltre 200 partecipanti

MobilityNetworkWlan

I risultati preliminari di un’indagine IDC sul mercato aziendale del
wireless

Nel corso del seminario svoltosi a Milano il 23 febbraio scorso, gli analisti IDC ed i principali operatori italiani hanno illustrato agli oltre 200 partecipanti gli scenari evolutivi del mercato delle comunicazioni mobili ed il panorama di offerta attuale, che deve confrontarsi con le necessità delle imprese di essere sempre più profittevoli e proattive nell’affrontare le sfide di un mercato dinamico e complesso. Secondo IDC, l’utenza delle telecomunicazioni mobili continua a crescere, nonostante il livello di quasi totale saturazione. I ricavi derivanti dai servizi voce sono ancora la componente più importante del mercato, che nel suo complesso aumenta tra il 2002 e il 2007 con un tasso di crescita medio annuo del 7,6%. E’ interessante notare che, tra il 2002 e il 2007, mentre la voce registra un tasso di crescita medio annuo del 3,6%, il segmento dati, guidato ancora dagli SMS, cresce invece in media annualmente del 28%. IDC sta conducendo un’indagine online presso le aziende italiane con più di 10 addetti e divise per differenti settori merceologici. L’obiettivo è quello di comprendere la situazione delle infrastrutture tecnologiche delle aziende rispetto alla penetrazione di terminali e soluzioni wireless, al relativo uso attuale e futuro e alla tipologia di applicazioni supportate. Nel corso del seminario IDC sono stati presentati i dati e le informazioni preliminari calcolati su un gruppo di 200 aziende. «Alla domanda sui fattori più importanti per la scelta di una soluzione che abiliti le applicazioni aziendali alla connettività wireless, le aziende intervistate hanno citato come fondamentale la facilità d’integrazione con l’infrastruttura informatica, seguita subito dopo rispettivamente dal costo della soluzione e dalla facilità di utilizzo della stessa per gli utenti», ha affermato Alessandro Lorenzelli, Research Manager Telecom Internet, IDC Southern Europe. Secondo IDC, se implementata, la connettività wireless supporta la produttività del singolo utente. I Telecom Operator iniziano a condividere con i System Integrator il ruolo di guida del wireless in azienda. Crescono tutte le componenti tecnologiche relative all’azienda mobile ed aumentano le imprese che intendono implementare soluzioni mobili. Rimane però ancora da definire un adeguamento mirato del valore della soluzione wireless per la singola impresa che affronta un’implementazione mobile. «Aumenta anche la densità dei Mobile Worker nelle aziende italiane, ossia dei professionisti che operano lontano dalla sede fisica dell’azienda, il cui numero passerà da oltre 8,5 milioni nel 2002 a quasi 10 milioni nel 2007», ha ribadito Lorenzelli. «Ancor più aumenta l’impatto che le attività sviluppate da questo gruppo di professionisti hanno sul posizionamento e il successo delle aziende sul mercato».

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore