Al via la seconda edizione di ABCDigital

FormazioneManagement
Al via la seconda edizione di ABCDigital
1 2 Non ci sono commenti

1.700 over 60 formati, 550 studenti, 22 scuole, 13 partner. Sono questi i numeri di ABCDigital, giunta alla seconda edizione, forniti da Assolombarda

Assolombarda tira le somme su ABCDigital, giunta alla seconda edizione. Ecco le cifre dell’esperienza: 1.700 over 60 formati, 550 studenti, 22 scuole, 13 partner.

Al via la seconda edizione di ABCDigital
Al via la seconda edizione di ABCDigital

Per abbattere il divario digitale fra generazioni, gli studenti insegnano Internet agli over 60. La seconda edizione di ABC Digital si è posta l’ambizioso compito di alfabetizzazione digitale dei milanesi over60 e delle province di Lodi e Monza-Brianza. Gianfelice Rocca, presidente di Assolombarda, ha così commentato: “Mentre siamo impegnati nell’evoluzione di Milano in Smart City, dobbiamo avvicinare al digitale quella fascia di popolazione che rischia di rimanere esclusa perché non più in grado di dialogare con la città“.

ABC Digital vuole diventare un progetto virale. Proposto alle associazioni confindustriali lombarde, avrà una sperimentazione in ambito extrascolastico, grazie al coinvolgimento delle imprese associate, dei Comuni, delle organizzazioni di volontariato, giovanili e della terza età.

Occorre quindi darsi da fare, perché il nostro Paese è ancora indietro nella tabella di marcia per raggiungere gli obiettivi al 2020 dell’Agenda Digitale – ha sottolineato il presidente di Assolombarda -. Secondo la Commissione europea sullo stato di avanzamento verso un’economia e una società digitali, l’Italia è al 25esimo posto su 28 stati europei; la Germania al decimo, la Spagna al 12esimo, la Francia al 14esimo. E gli utenti abituali di Internet sono ancora pochi, in Italia come in Lombardia: il 59% in Italia, il 65% in Lombardia, mentre l’82% in Germania“.

Secondo il report redatto da EU Kids Online e Commissione Europea, aumenta in modo sensibile anche il digital divide generazionale per i genitori con livello di istruzione e status socio-economico inferiori: ormai è urgente la formazione dei genitori.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore