Al via Net@ PMI: grande evento nel segno della Net Economy

Marketing

Nasce un nuovo ed innovativo evento dedicato ai temi della net economy
affrontati secondo le reali esigenze delle piccole e medie imprese
lombarde e nazionali.

Milano – Il Forum della Net Economy, istituito dal Comune di Milano, dalla Provincia di Milano e dalla Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura di Milano promuove Net@ PMI alla Triennale di Milano dal 18 al 20 marzo 2004, dove le piccole e medie imprese potranno trovare risposte concrete alle loro domande, curiosità, incertezze. Net @ PMI e’ un nuovo ed innovativo evento dedicato ai temi della net economy affrontati secondo le reali esigenze delle piccole e medie imprese lombarde e nazionali. Spesso le PMI non comprendono la vera utilità dell’ICT e i vendor sono incapaci di comunicare questa utilità. Prima di affrontare un progetto la PMI si chiede che cosa si può fare davvero con gli strumenti tecnologici, e come li si può utilizzare al meglio per risparmiare e incrementare il giro d’affari. Le piccole e medie aziende italiane devono fare un salto di qualità e mettersi al passo con un mondo sempre più digitale. Per far questo hanno bisogno di fornitori di servizi che le informino, che parlino un linguaggio comprensibile e che offrano loro soluzioni efficaci e facili da impiegare. Per coprire questa esigenza nasce NET@PMI, evento che propone seminari di approfondimento sulle principali tecnologie e soluzioni del mondo dell’e-business e dell’e-commerce realizzati con un linguaggio alla portata dei non addetti ai lavori. Net@ PMI (http://www.netpmi.it) e’ un evento che nasce con il supporto delle istituzioni locali anche per: contribuire all’incontro tra PMI e Pubblica Amministrazione nei rapporti quotidiani e nella riduzione del peso della burocrazia; supportare lo sviluppo di PMI tecnologiche attraverso strumenti di finanza tradizionale (rapporti con il mondo bancario) agevolata e innovativa; facilitare la relazione tra PMI e grandi imprese operanti nell’area milanese innescando meccanismi di trasferimento tecnologico e scambio di know-how; stimolare l’incontro della Business Community milanese con altre aree di eccellenza tecnologica a livello nazionale e internazionale e con i big player del mercato. Tali obiettivi verranno raggiunti nel corso di un’iniziativa della durata di 3 giornate, caratterizzate da incontri e seminari particolarmente innovativi rispetto alle tradizionali manifestazioni di settore. L’evento si divide in diverse aree tematiche per poter approfondire tutti gli aspetti legati allo sviluppo del business per la piccola e media impresa. Ogni area tematica viene dettagliatamente affrontata nel corso di alcuni workshop specifici. Tali aree sono la pubblica amministrazione, la finanza e organizzazione d’impresa, l’e-solutions, il webmarketing e il CRM, la logistica e SCM, la multimedialità – WEBSAT. E’ prevista, inoltre, un’area espositiva dal carattere fortemente innovativo ma concreto, pensata per far conoscere alle PMI tutte quelle imprese che, anche attraverso l’uso di Internet e delle nuove tecnologie, forniscono ad altre imprese i servizi necessari a stimolare, ottimizzare e gestire i processi di business. L’evento e’ strutturato in due momenti fra loro integrati: la mattinata ospiterà, un seminario in sessione plenaria che offrirà un approfondimento sugli scenari e sulle tecnologie in ambito aziendale mentre il pomeriggio sarà strutturato in cinque workshop tematici e focalizzerà l’attenzione sulle applicazioni e soluzioni che si possono effettivamente realizzare o utilizzare già oggi. Il convegno e’ ad accesso libero, ma riservato ad operatori professionali provenienti dal mondo PMI, previa registrazione e sino a esaurimento dei posti. La sala riservata alla sessione plenaria potrà accogliere circa 350 partecipanti; le sale destinate ai workshop avranno una capienza di circa 100 partecipanti l’una. Ogni macroarea sarà identificata da un colore che identificherà espositori, sale convegni, materiali, pagine sito web, inviti. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore