Alibaba compra una quota da Yahoo! per 7.1 miliardi di dollari

AziendeMarketing
Yahoo!, trimestrale deludente

Yahoo! riesce a cedere il 20% del portale cinese di Jack Ma ad Alibaba. Per Yahoo! ossigeno per la ristrutturazione

Yahoo! aveva acquisito il 40% di Alibaba, portale di e-commerce cinese, per 1 miliardo di dollari nell’agosto 2005. A quell’epoca Yahoo! aveva un valore di capitalizzazione di Borsa di 49.2 miliardi di dollari, adesso crollati a 18.8 miliardi. Ora Yahoo! è riuscita a  vendere il 20% della sua quota ad Alibaba per 7.1 miliardi di dollari. Il portale di Jack Ma paga 6.3 miliardi di dollari in contanti, il resto in azioni. Gli asset orientali di Yahoo! (la quota in Alibaba e il 35% posseduto in Yahoo! Japan, il resto è di Softbank Corp) sono i gioielli della corona” del portale di Sunnyvale.

Yahoo! sta vivendo un momemto delicato, dopo il doppio terremoto al vertice in pochi mesi: prima è stata licenziata l’ex Ceo Carol Bartz, poiè uscito di scena Scott Thompson, ex presidente di PayPal, che aveva “taroccato” il curriculum vitae. Ross Levinsohn è il nuovo Ceo ad interim di Yahoo.

L’anno scorso Yahoo! ha perso più di un quinto del fatturato. Alibaba cerca da anni di rientrare in possesso della quota ceduta a Yahoo! nel 2005, ma un accordo sul prezzo non si trovava.  Per Yahoo! i 7.1  miliardi di dollari rappresentano ossigeno per la ristrutturazione. Yahoo! ha annubciato 2 mila tagli del personale.

  • Conosci la storia di Yahoo? Preparati con un QUIZ!
Yahoo! cedere il 20% di Alibaba per 7.1 miliardi di dollari
Yahoo! cedere il 20% di Alibaba per 7.1 miliardi di dollari
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore