Alla sbarra i programmatori di Bernie Madoff

CyberwarMarketingSicurezza

Anche i programmatori di Bernie Madoff rischiano 30 anni di carcere

Bernie Madoff, condannato per aver defraudato investitori per 65 miliardi di dollari con uno schema Ponzi, si serviva di due programmatori. Jerome O’Hara e George Perez rischiano ora 30 anni di carcere.

I programmatori sono accusati di cospirazione, falsificazione risultati di broker-dealer e di investment adviser.

Solo negli ultimi mesi la Sec, e cioè la Consob americana, ha accusato un pirata russo di aver manipolato i prezzi delle azioni a Wall Street via cyber-hijacking. E nei mesi scorsi è scoppiato il caso Galleon, un grave caso di insider trading che ha coinvolto ex manager di Intel e l’ex Ad di Amd.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore