Allarme per Mytob.mx da Trend Micro

firewallSicurezza

Arriva una nuova ondata di attacchi Mytob

Dopo le minacce portate negli scorsi giorni dalle famiglie Bagle e Sober, Mytob ha innalzato il proprio profilo di rischio attraverso un attacco relativamente diffuso. Dall’Asia e dall’Europa sono pervenute infatti segnalazioni di una nuova variante comprendente ancora una volta un Trojan horse con funzione downloader e un bo t. Sebbene WORM_MYTOB.MX non sembra integrare tecnologie molto diverse dal passato, pare tuttavia che sfrutti un meccanismo di diffusione più efficace per propagarsi con maggior velocità. MYTOB.MX utilizza un Trojan horse già noto che Trend Micro aveva rilevato il 14 novembre 2005. Il componente Trojan horse tenta di scaricare un file .exe da un sito che risultava inattivo in occasione del rilevamento del 14 novembre, neutralizzando così alcune delle sue possibili varianti. I clienti Trend Micro possono scaricare il pattern file più recente, il numero 2.967.00, dall’indirizzo http://www.trendmicro.com/vinfo . Trend Micro inoltre mette a disposizione HouseCall, un servizio gratuito per il rilevamento di virus raggiungibile all’indirizzo http://housecall.trendmicro.com.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore