Allarme virus: nuove varianti di Sober all’attacco

firewallSicurezza

Il worm sta attaccando sia nella variante Sober.a che Sober.j. Ma un’altra insidia arriva da alcuni banner pubblicitari

Dopo un anno dalla sua comparsa, Sober torna all’attacco: sotto forma di messaggio di posta elettronica, in lingua inglese o tedesca, il worm Sober ha un attachment con suffisso .zip, .scr o .bat, .pif. Si tratta di un worm mass mailing, e ha la caratteristica di installare due file eseguibili nella cartella di sistema. Già Symantec e Trend Micro hanno rilasciato informazioni per rimuovere il worm. Infine un nuovo allarme proviene dai banner pubblicitari , utilizzati da cracker, per installare nei Pc un exploit in grado di insidiarsi attraverso un bug di Internet Explorer. Per gli utenti coperti da Sp2 per Windows Xp o per gli utenti di altri browser diversi da IE, non ci sono rischi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore