Alleanza per le “Risorse Umane”

Aziende

Oracle e Data Management insieme per dare al mercato una soluzione completa,
integrata e localizzata per la gestione delle risorse umane in azienda

Completezza funzionale unita all’eccellenza tecnologica sono il cuore della nuova soluzione applicativa che Oracle Italia e Data Management offrono al mercato per la Gestione del capitale umano compatibile con le logiche di amministrazione del personale. Le due aziende, che coprono una significativa quota del mercato delle soluzioni per le risorse umane (HR), completano l’offerta con i servizi professionali per l’avviamento e la manutenzione della soluzione, in ottemperanza alle variazioni normative. Alla soluzione Oracle|Peoplesoft HCM (Human Capital Management) si affianca la componente amministrativa GEPE di Data Management (payroll, presenze e trasferte), azienda italiana di riferimento per oltre 300 clienti, fra medio-grandi aziende, Pubblica Amministrazione e Istituti di Credito. Il risultato è una soluzione congiunta costituita dall’integrazione delle specifiche funzionalità che garantiscono il supporto all’impiego delle risorse umane secondo moderne tecniche di gestione e ottimizzazione dei processi, in conformità alle strategie aziendali. L’allineamento alle strategie di business è assicurato da una solida intelligence, fornita ai decisori in modalità real time per favorire l’individuazione dei fenomeni critici ed applicare le dovute azioni correttive e migliorative. L’affidabilità della piattaforma, la fruibilità delle funzionalità a disposizione, le tecniche di collaborazione e la rapidità degli aggiornamenti normativi e contrattuali sono solo alcune delle caratteristiche della soluzione che le due aziende mettono a disposizione dei propri clienti. ?Quando due tra i principali attori trovano un accordo di collaborazione che mira ad accrescere la qualità e la completezza delle rispettive offerte, è certamente una buona notizia per il mercato ? afferma Carmelo Leonardis, vice president Applications sales business unit Oracle Italia ?. La soluzione che scaturirà da questa collaborazione sarà certamente quanto di meglio un’azienda italiana può attendersi sia da un punto di vista funzionale sia tecnologico?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore