Alleanza per spingere Crm e gestione documentale

Aziende

Brain Force e Top Consult, Gold certified partner di Microsoft, hanno siglato
un accordo per la diffusione congiunta della soluzione applicativa che integra
gestione elettronica dei documenti e Crm.

Brain Force e Top Consult hanno raggiunto un accordo per il lancio congiunto della soluzione documentale destinata al Crm (Customer relationship management) Microsoft. L’accordo consente alle due società di ampliare la rispettiva offerta con una soluzione che si propone di sfruttare interamente il patrimonio informativo aziendale, grazie all’integrazione tra Crm e gestione documentale. La soluzione messa a punto da Top Consult si basa sull’integrazione fra il proprio software Top Media Ned e Dynamics Crm 3.0, sviluppato da Microsoft per le Pmi. ??E’ il primo esempio di integrazione fra Crm e una piattaforma documentale completa come il software Top Media Ned – afferma Pier Luigi Zaffagnini, amministratore di Top Consult – che può quindi raccordarsi facilmente anche con i sistemi gestionali aziendali, con i processi di fatturazione clienti e contabilità, con la conservazione sostitutiva a norma di legge dei documenti fiscali?. La diffusione congiunta della soluzione, disponibile da subito, si rivolge soprattutto alle aziende che già dispongono di Top Media Ned, le quali con il semplice acquisto della connessione documentale per Crm possono adottare la soluzione integrata nei settori commerciale, marketing e supporto clienti. Gli utenti di programmi Crm potranno potenziare, sostiene Brain Force, sia le attività Crm sia la gestione dei documenti nei processi amministrativi e tecnici, fino alla conservazione sostitutiva dei documenti fiscali.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore