All’Hackmeeting italiano Google sotto accusa

Workspace

The dark side of Google sarà pubblicato da Feltrinelli a fine anno

Si è concluso ieri a Parma l’incontro annuale dei paladini nostrani della giustizia informatica. Gli Hacker italiani per poter svolgere la manifestazione, del tutto autofinanziata, hanno scelto di occupare una vecchia sede Usl abbandonata da dieci anni. Tra i temi sul tappeto diritti digitali, software libero contro brevetti e copyright, uso sociale delle tecnologie, problemi legati al lavoro in campo informatico, difesa della privacy e resistenza alla censura. All’incontro è stato anche presentato un libro, di cui scrive Repubblica.it, che sarà pubblicato da Feltrinelli a fine anno e si intitola “The dark side of Google”. Il libro ripercorre le tappe dell’evoluzione del supermotore di ricerca evidenziando le scelte discutibili degli ultimi tempi anche in termini di indicizzazione delle pagine e gli strumenti che possono ledere la privacy come il Desktop search. Il sito ufficiale della manifestazione lo trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore