All’Idf Samsung mostra le Ddr 3

ComponentiWorkspace

I coreani hanno mostrato all’IDF di San Francisco i loro moduli di memoria
GDDR4 e DDR3, nel padiglione dedicato al Technology Showcase

Le specifiche definitive delle DDR3 sono in fase di approvazione, ma lo stato attuale di release 0.9 è comunque sufficientemente valido per Samsung. I coreani hanno mostrato all’IDF di San Francisco i loro moduli di memoria GDDR4 e DDR3, nel padiglione dedicato al Technology Showcase, ma la cosa che è risultata più impressionante è che le memorie facevano girare in loop il 3DMark06 in modo continuo per tutto il tempo. Le DIMM erano in moduli da 1GB, e giravano su una piattaforma di test Intel basata sulla prossima generazione di chipset Intel Bearlake (che alla fine sarà probabilmente chiamato i985X o i995X). Samsung ha chiarito le spacifiche e le possibili velocità di clock di DDR3 e GDDR4. Le prime partiranno a 800 MHz e arriveranno fino a 1,6 GHz, mentre le GDDR4 partiranno da 1GHz DDR (quindi 2 GHz) per raggiungere i 2,2-2,4 GHz DDR (4,4-4,8 GHz), il che consentirà numeri da capogiro in termini di larghezza di banda, specie nell’uso per la grafica 3D. I moduli DDR3 sono già pronti nei classici formati DIMM, Universal DIMM e SO-DIMM, in modo che al lancio possano supportare qualsiasi piattaforma.Abbiamo chiesto circa la possibilità di vedere delle GDDR4 come memorie di sistema, ma gli ingegneri di Samsung ci hanno dato risposte discordanti da quelle che avevamo ottenuto dai membri del team delle FB-DIMM di Intel. Sostanzialmente la principale difficoltà nell’uso generico delle GDDR4 non è la loro specializzazione per l’uso con processori grafici, ma più che altro un problema di smaltimento del calore. Le GDDR3 consumano infatti molta più energia di quanta sia possibile far passare attraverso una DIMM, così rimane da vedere come andrà il matrimonio tra memoria grafica con enorme larghezza di banda e alti consumi e memoria di sistema più lenta e meno esosa nei consumi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore