AllIT di Europcar ci pensa IBM

Aziende

IBM fornirà per cinque anni servizi di outsourcing dellinfrastruttura IT a supporto delle attività di Europcar Fleet Services

Europcar Fleet Services, la societ del Gruppo Europcar Italia, posseduta al 100% da Volkswagen, che si occupa di gestione di flotte aziendali e noleggio a lungo termine e IBM Italia hanno siglato un contratto di outsourcing strategico di tutta linfrastruttura IT. Laccordo avr la durata di 5 anni e prevede anche lacquisizione da parte di IBM di tutti gli asset informatici ed il rinnovo tecnologico di worstation e server in dotazione a Europcar. In base al contratto, che il risultato finale di una gara dappalto, lattuale architettura informatica di Europcar, basata su server i-Series e sullapplicazione EasyLease(r), migrer progressivamente verso una nuova release su sistema Windows NT. Lalleanza consentir a Europcar di liberare risorse da dedicare alle applicazioni legate al core business aziendale migliorando la qualit dei servizi attraverso lutilizzo di tecnologie, processi e sistemi informativi avanzati; fondamentale per la sicurezza dellazienda sar inoltre la funzione di disaster recovery che assicura continuit al business in ogni condizione. La decisione di affidare a un partner strategico come IBM Global Services la gestione di tutta la propria infrastruttura IT permette inoltre a Europcar di usufruire di un servizio ai livelli pi elevati senza dover effettuare ingenti ed impegnativi investimenti programmando in modo certo la propria spesa IT. Non previsto trasferimento di personale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore