AllOfMp3 sacrificato sull’altare delle relazioni USA-Russia?

Marketing

Ennesimo rischio di chiusura per il celebre juke box russo.

Il sito AllofMp3, che vende musica nel formato MP3 a prezzi stracciati e senza vincoli di DRM, potrebbe essere costretto a chiudere. L’arresto della sua attività fa infatti parte degli accordi tra Stati Uniti e Russia per l’ingresso di quest’ultima nella World Trade Organization. Per ottenere questo risultato la Russia si impegna tra l’altro a varare nuove leggi molto più repressive per fermare le violazioni dei diritti d’autore. A quanto sembra, però, i responsabili del sito russo sono convinti di riuscire in ogni caso a farla franca, se necessario modificando le loro attività per adeguarle alle nuove normative.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore