Altri 16 operatori a sostegno della flatrate

Management

Dopo la denuncia di Galactica contro Telecom, prendono posizione anche Albacom, Edisontel e Wind

La scorsa settimana avevamo pubblicato la lettera aperta con cui Galactica denunciava pubblicamente Telecom Italia per non aver permesso ladozione di un vero sistema di pagamento flat-rate. Ora altre 16 società hanno sottoscritto la protesta nei confronti dellex monopolista che a dire degli operatori sta bloccando ladozione del canone forfettario, sempre più diffuso negli Stati Uniti, ma che qui da noi non può ancora essere adottato bloccando di fatto la diffusione della flat. Al garante per le Telecomunicazioni è così arrivata una lettera, che tra i suoi firmatari vede anche Albacom, Edisontel e Wind. Galactica per sostenere la tariffa flat, ha creato anche il sito Flatrate.it, da dove si può leggere la lettera che ha lanciato la denuncia a Telecom e sul quale si può dare il proprio sostegno alla causa della flat. Sul sito viene anche spiegato il sistema di tariffazione Flatrate in Europa e il modello Friaco (Flat Rate Internet Access Call Origination). Secondo Carlo Loi, amministratore delegato di Galactica, lAuthority ha ampio potere di intervento quando si verifica una restrizione del mercato. Noi vogliamo solo continuare il servizio finché non arriverà la regolamentazione valida per tutti. Telecom al momento ha risposto a Galctica sostenendo che il contratto sottoscritto tra le due società era sperimentale e come tale senza nessun obbligo di rinnovo. Nessun riferimento però al futuro della flat…

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore