Altri tagli da Motorola. Più profondi quelli di Seagate

Aziende

Motorola ridurrà di altri 4mila dipendenti, , pari al 6% della sua forza lavoro. Seagate licenzierà non 800 persone, bensì 2950

Nuovo round di pesanti ristrutturazioni: ma questa volta, non sono nuove aziende a tagliare, bensì imprese che hanno incrementato il numero dei licenziamenti, rispetto a quelli già annunciati. Tagli, dunque, più profondi rispetto al passato.

Motorola aveva già annunciato esuberi: ma taglierà altri 4mila posti di lavoro, pari al 6% della forza lavoro. Motorola spera di generare risparmi per 700 milioni di dollari che, sommati ai precedenti tagli (con risparmi per 800 milioni di dollari), porteranno a un risparmio complessivo di 1,5 miliardi di dollari per il 2009.

Seagate taglierà invece non 800 posti di lavoro, come pre-annunciato, bensì 2950, pari al 6% della forza lavoro globale. Inoltre gli stipendi dei manager saranno ridotti del 25%, ed è già previsto il cambio del Ceo .

Il borsino delle ristrutturazioni è stato stilato da Cnet .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore