Alvarion apre il mercato WiMax

MobilityNetworkWlan

In occasione dell’avvio della sperimentazione sul WiMax da parte del Ministero delle Comunicazioni, l’azienda israeliana è pronta a lanciare le proprie soluzioni

Alvarion, azienda specializzata in wireless broadband e rappresentate del Forum WiMax, ha presentato a Milano la propria strategia di mercato italiano, in occasione dell’annuncio da parte del Ministero delle Comunicazioni dell’inizio della sperimentazione del WiMax in Italia. Una nuova tecnologia che consente di creare reti wireless metropolitane con velocità di trasmissione fino a 70 Mbyte al secondo e raggio di 50 km. La sperimentazione inizierà il 1 luglio 2005 e sarà condotta dalla Fondazione Ugo Bordoni. I costruttori che intendono partecipare, sia in proprio che associati ad un operatore, hanno tempo fino al 15 giugno 2005 per presentare la domanda di sperimentazione, compilando l’apposito form all’indirizzo Web: http://wimax.fub.it/ . Sarà il Ministero della Difesa, in collaborazione con MINCOM, a confermare la compatibilità dell’esperimento proposto (sito, frequenza, etc.) con le loro utilizzazioni delle frequenze in banda 3,4 – 3,6 Ghz. Le sperimentazioni avranno durata massima di 6 mesi (rinnovabili nel caso in cui vengano presentati dei risultati di un certo rilievo) e si concluderanno il 31 dicembre 2005.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore