Amazon allarga la famiglia Echo con l’assistente vocale Alexa

Dispositivi mobiliMobility
Amazon Music Unlimited sfida Apple e Spotify
1 1 Non ci sono commenti

Amazon Alexa è un assistente vocale digitale e compete con Google Now, Microsoft Cortana ed Apple Siri

Amazon Echo è lo smart speaker diventato un successo. Ora la famiglia di Amazon Alexa si espande con due nuovi modelli, Tap ed Echo Dot.

Echo Dot costa 90 dollari e si connette direttamente allo speaker dell’utente, trasformandolo in un device con assistente vocale digitale Alexa. Tap è la versione portatile di Echo e costa 130 dollari.

Con Alexa, Amazon vuole cementare la sua posizione al centro della smart home. Alexa è in grado di accendere luci ed interagire con sveglie, rendendo smart quelli che finora erano oggetti inanimati.

Amazon allarga la famiglia Echo con l'assistente vocale Alexa
Amazon allarga la famiglia Echo con l’assistente vocale Alexa

David Limp, senior vice presidente dei dispositivi, ha dichiarato che “ad Amazon siamo convinti che la voce sia la prossima grande piattaforma“. Alexa compete con Google Now, Microsoft Cortana ed Apple Siri.

Il computing sta evolvendo: si parla invece di digitare. Siri è partito da iPhone, ma ora ha colonizzato Apple Tv; Cortana è passato dagli smartphone ai laptop Windows.

Echo sapeva fare una dozzina di cose, ora è salito a 300 attività: spegnere e accendere luci, giocare a Jeopardy eccetera. Echo aiuta ad effettuare ordini sul sito di e-commerce Amazon.com. Basta chiedere e avere una carta di credito.

Echo ha microfoni pronti a sentire la parola-magica Alexa, ma Amazon assicura che la privacy è garantita: i clienti possono cancellare online tutti i comandi vocali impartiti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore