Amazon arriva in Italia per Natale

E-commerceMarketingNetwork
Amazon: il primo smartphone non sarà gratis e non arriverà nel 2013

Lo sbarco in Italia di Amazon è imminente. I dati dell’e-commerce nel nostro paese e le previsioni per lo shopping online a Natale

Come ITespresso.it aveva anticipato nei giorni scorsi, Amazon sta per sbarcare in Italia. A Roma e a Milano è già comparsa una campagna pubblicitaria “misteriosa e ironica” (“Puntiamo sull’Italia” e “Non è il solito pacco”), in stile viral marketing, per attirare l’attenzione sull’arrivo in Italia di Amazon, che non è solo la più popolare libreria online (di libri cartacei e sempre più e-book), ma anche un sito di musica e video (con Amazon Mp3, senza Drm ben prima di iTunes, e Amazon Video, ora perfino Amazon Studios) e il vendor dell’e-book reader Amazon Kindle.

Le vendite online fanno un balzo in avanti del 14%, raggiungendo i 6,5 miliardi di euro e superando la soglia psicologica dell’1% sul totale vendite retail. Aumentano sia le vendite di servizi (+15%) che di prodotti (+13%). Gli acquirenti online, in crescita di un milione di unità in un anno, si attestano a circa 8 milioni.

Nel 2010 il mercato italiano prevede una crescita doppia rispetto a quello inglese e statunitense (+8%), superiore a quello tedesco (+12%) e in linea con quello francese (+15%). Il nostro mercato avanza e attira anche per importanti player stranieri, tanto da attirare Amazon.

L’e-commerce natalizio in Italia mette gli occhiali rosa. I regali di Natale quest’anno ci costeranno circa 5 miliardi di euro. Quasi 7 milioni di Italiani si rivolgeranno anche all’e-commerce per i loro acquisti natalizi. Il 31% dei nostri connazionali farà quest’anno molti più acquisti online rispetto al 2009. Secondo Nielsen Buzzmetrics:  “Quest’anno sarà di grande interesse seguire le discussioni online su Kinect, la nuova interfaccia di gioco Xbox che a pochi giorni dal lancio vede impennare l’interesse online”, dichiara Cristina Papini, responsabile del servizio BuzzMetrics di Nielsen in Italia, “Ma gli oggetti del desiderio digitale saranno anche altri: i gioiellini Apple iPad e iPhone4, il nuovo sistema operativo Android che equipaggia HTC, Samsung e LG, solo per citarne alcuni”.

Amazon Kindle sui tablet
Amazon Kindle sui tablet
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore