Amazon Aws introduce Snowmobile e un trio di servizi AI per il cloud

CloudCloud Management
Amazon Aws introduce Snowmobile e un trio di servizi AI per il cloud
1 1 Non ci sono commenti

Aws ha introdotto un programma di riconoscimento delle immagini, un servizio di speech-to-text e strumenti per costruire apps per conversare. Con questa mossa, Amazon inietta l’artificial intelligence (AI) nella sua offerta di cloud computing

Amazon lancia tre servizi di intelligenza artificiale (AI) per il cloud. Si tratta di servizi legati al riconoscimento delle immagini e all’attivazione vocale, mentre il cloud di Aws rappresenta la divisione a più elevata crescita. Amazon Lex, Amazon Polly e Amazon Rekognition dovrebbero dovrebbero aiutare gli sviluppatori a creare applicazioni che utilizzino il linguaggio naturale, per trasformare il testo scritto in linguaggio parlato, in grado di fare conversazioni sia in forma testuale sia in forma vocale, in grado di riconoscere le immagini a partire da volti, oggetti e scene.

Amazon Aws introduce un trio di servizi AI per il cloud
Amazon Aws introduce un trio di servizi AI per il cloud

Amazon ha introdotto un programma di riconoscimento delle immagini, un servizio di speech-to-text chiamato Polly e strumenti per costruire conversational apps. Con questa mossa, inietta l’artificial intelligence (A) nella sua offerta di cloud computing. Lo ha annunciato Andy Jassy, a capo dell’unità Amazon Web Services (Aws), in occasione della conferenza annuale re:Invent, giunta alla quinta edizione, che ha fatto convergere a Las Vegas 32.000 esperti appartenenti a diverse industrie (servizi finanziari, salute, gaming eccetera).

Amazon ha annunciato che il suo tool per database Aurora sarà compatibili con database open source.

La spesa in public cloud è prevista in crescita del 17 per cento a quota 204 miliardi di dollari quest’anno, secondo la società d’analisi Gartner.

Amazon Web Services (Aws) fattura 3.23 miliardi di dollari nel terzo trimestre, in crescita del 55%. Il cloud computing è il segmento a più rapida crescita e più profittevole del colosso dell’e-commerce.

Nel terzo trimestre, Amazon deteneva il 45% del mercato di infrastructure-as-a-service (Iaas), in cui le aziende comprano basic computing e capacità storage dal cloud, secondo Synergy Research Group: il fatturato di Amazon è più del doppio dei primi tre player combinati.

Intanto Aws usa un tir, Snowmobile, per trasportare i dati sul cloud. L’autoarticolato è usato per migrare nel cloud fino a 100 petabyte di dati. Snowmobile – lungo quasi 14 metri, alto 2,5 e largo altrettanto, water proof, climatizzato, parcheggiabile – viene fisicamente portato a “casa” del cliente, archiviare fino a 100 petabyte di dati e nel giro di poche settimane le trasferisce nel cloud. Si collega alla rete del client come un local mount e porta i dati verso i data center in cloud.

QUIZ – Credi di conoscere bene Amazon AWS? Mettiti alla prova!

WhitePaper – Sei interessato ad approfondire l’argomento? Scarica il Whitepaper: Sbloccare il vero potenziale del Cloud e delle infrastrutture IT ibride

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore