Amazon estende il cloud computing a Windows e offre gli e-book di Kindle per iPhone e iPod

Aziende

Elastic Cloud Computer adesso supporta Windows Server e SQL Server in Europa. Amazon sta per offrire un’applicazione gratuita per consentire ai libri elettronici, pronti per il reader Kindle, di diventare leggibili su iPhone e iPod Touch

Novità in casa Amazon, sia nel mercato cloud computing che in quello e-book (dove Amazon ha appena lanciato Kindle 2 , giunto alla seconda generazione).

Iniziamo dallo sbarco dei libri elettronici di Amazon Kindle, gratis su iPhone e iPod Touch: infatti, Amazon sta per offrire un’applicazione gratuita per consentire agli e-book, pronti per l’e-book reader Kindle, di diventare leggibili su iPhone e iPod Touch.

Nel mercato cloud computing, infine, Amazon estende il cloud computing a Windows: Elastic Cloud Computer (Ec2), il Web service di Amazon , adesso supporta Windows Server e SQL Server in Europa.

Gli sviluppatori saranno in grado di usare Amazon EC2 per realizzare applicazioni inclusi ASP.NET, Ajax, Silverlight e Internet Information Services, e di offrire agli utenti la possibilità di accedere alle risorse di computing basate su Windows.

Amazon EC2 su Windows è basato sullo stesso modello di prezzi flessibili (pay-as-you-go) e sulla stessa architettura affidabile, che ha reso Amazon un attore importante del mercato delle piattaforme di cloud computing.

Nei mesi scorsi Ray Ozzie, lo chief software architect di Microsoft ha svelato Windows Azure, la via di Microsoft verso il cloud computing.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore