Amazon introduce AWS Encryption SDK

CloudCloud Management
Amazon introduce AWS Encryption SDK
0 1 Non ci sono commenti

AWS Encryption SDK aiuta gli sviluppatori di Amazon a rendere siecure le apps sul cloud

Amazon rilascia AWS Encryption SDK, per aiutare gli sviluppatori a rendere siecure le apps sul cloud. Grazie all’ encryption SDK, i developer possono costruire applicazioni che correttamente implementano la crittografia e assicurano che i dati siano mantenuti più al sicuro possibile nella nuvola di Amazon Web Services (AWS).

Disponibile ora, AWS Encryption SDK è l’ideale per consentire agli sviluppatori di minimizzare gli errori potenziali che potrebbero abbassare il livello di sicurezza delle applicazioni ospitate sul cloud. Fornisce funzioni per gestire chiavi di crittografia e semplifica i processi per cifrare i dati sotto molteplici master keys.

Amazon introduce AWS Encryption SDK
Amazon introduce AWS Encryption SDK

La crittografia è la via principale per proteggere i dati nel cloud se hacker o malware guadagnano  l’accesso non autorizzato alle applicazioni o ai data store. Comunque, la crittografia può talvolta essere più complessa di come appaia, e falle nella sua implementazione possono creare un punto debole a rischio exploit.

Gli sviluppatori che usano la crittografia devono spesso affrontare due problemi: come generare correttamente ed usare una chiave per cifrare i dati, e come proteggere la chiave dopo che è stata utilizzata” spiega Greg Rubin, ingegnere della sicurezza software di Amazon, in un post su AWS Security Blog.

AWS Encryption SDK risponde a questi interrogativi, implementando in maniera trasparente dettagli low-level usando il cryptographic provider disponibile  nell’ambiente di sviluppo, e fornendo interfacce per consentire ai clienti di scegliere come preferiscono proteggere le chiavi.

AWS Encryption SDK è un’implementazione Java con supporto diretto ad AWS Key Management Service e a Java Cryptography Architecture, che include anche il supporto a AWS CloudHSM di Amazon che usa hardware sicuro per archiviare chiavi nel cloud.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore