Amazon Kindle Fire è in vendita negli Usa

Dispositivi mobiliMarketingMobile OsMobilityWorkspace
Amazon Kindle Fire

Da oggi il primo tablet di Amazon, l’atteso Kindle Fire, è a scaffale negli Stati Uniti

Forte di un milione di preordini, il primo tablet di Amazon, l’atteso Kindle Fire, arriva nei negozi negli Stati Uniti. Si tratta del primo tablet Android da 199 dollari (160 euro), che non solo va a sfidare Apple iPad, ma anche il tablet Nook del diretto rivale Barnes & Noble.

Con uno schermo da 7 pollici e  chip dual core, Kindle Fire scommette sul servizio multimedia integrato (per noleggiare video, prendere in prestiti libri, acquistare musica eccetera). L’Hardware è un elemento cruciale, ma solo un pezzo del puzzle (come ha detto il Ceo Jeff Bezos a Wired Usa). Se Kindle Fire riuscirà laddove tanti tablet hanno fallito, sarà proprio grazie all’ecosistema Amazon (i servizi integrati di Amazon compresi e-book, video, musica e cloud), oltre all’ecosistema Google e Android. Amazon ha anche lanciato un player musicale cloud. Accanto all’Android Market, esiste Amazon Appstore per scaricare e acquistare le apps Android.

Secondo eDataSource, i preordini di Kindle Fire avrebbero già superato il milione. La prova del nove sarà il giorno del debutto, il 15 novembre. Rodman & Renshaw stima che Amazon potrebbe vendere 4 milioni di Kindle Fire nel trimestre, mentre iPad potrebbe essere costretta ad abbassare le stime: da 14-15 milioni a 12-13 milioni di iPad 2.

Kindle Fire di Amazon a 160 euro

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore