Amazon lancia Kindle Fire HD in Italia

Dispositivi mobiliMarketingMobile OsMobilityWorkspace
Amazon Kindle Fire HD

A un prezzo inferiore ai 200 euro, arriva in Italia il tablet low-cost, ma con schermo HD di Amazon. Tutto su Kindle Fire HD

Anche in Italia arriva a scaffale il Kindle Fire HD, il tablet low-cost. a meno di 200 euro, che negli Stati Uniti ha strappato il secondo posto nel mercato delle tavolette multi-touch con il 22% di market share, alle spalle di Apple. Kindle Fire HD è un tablet da 7 pollici, con sistema audio Dolby stereo, lo standard che offre alte prestazioni audio (per la prima volta su un tablet); connettività Wi-Fi HD Ready, hard disk da 16 GB o 32 GB. Lo schermo è ad alta definizione:per esempio il display dell’iPad Mini con 162ppi non  si avvicina ai 216ppi del Kindle Fire HD. Lo schermo HD è realizzato con tecnologia IPS (in-plane switching), con un filtro di polarizzazione Advanced True Wide e un sensore touch laminato, concepito per ridurre del 25% il riflesso, con colori intensi e contrasto elevato da qualsiasi angolazione. Con doppia antenna WiFi, una più potente e una meno, Kindle HD utilizza anche la tecnologia MIMO per sfruttare un segnale eco: così la navigazione wireless diventa, secondo Amazon, il 41% più veloce di iPad e il 54% più di Google Nexus 7.

Altri segni particolari sono: processore OMAP4470 e motore grafico potenti per prestazioni affidabili e veloci, la funzionalità Whispersync for Voice (per la sincronizzazione degli e-book su tutti i device, declinata agli audiolibri, e il salvataggio del progresso nei giochi), Immersion Reading (per ascoltare la narrazione mentre si legge); nei giochi Amazon aggiunge la possibilità di acquistare personaggi ed ottenere un giocattolo fisico del videogame.

Ma il punto di forza del tablet Android di Amazon è l’ecosistema: il Kindle Fire HD è pensato per e-book, video, musica e apps, giochi compresi. Amazon ha da poco lanciato in Italia Mp3 Store in funzione anti iTunes. Fra le apps dello store Android di Amazon spiccano Netflix, Pandora e Hulu, oltre agli e-book Kindle, Amazon MP3 nella musica, e Amazon video on demand. Amazon Prime offre per 79 dollari all’anno streaming di musica gratis e di libri digitali in prestito gratuito. La funzionalità FreeTime calcola quanto tempo il figlio trascorre sul tablet. Amazon X-Ray offre il dietro-le-quinte di film, trasmissioni Tv e un’analisi degli e-book. Amazon scommette sul servizio di e-book in abbonamento: Kindle Serials consente di sottoscrivere un abbonamento ai romanzi seriale, il che – nell’este del boom della trilogia de “Le cinqua sfumature di grigio (rosso e nero)” – ha un senso. Chi acquista una volta, riceve tutti gli episodi futuri in automatico, senza perdersi serie, trilogie eccetera.

Amazon ha già testato la distribuzione di e-book scolastici, ma ieri ha svelato Whispercast, un servizio di consegna per spedire lo stesso e-book a decine o centinaia di Kindle. Il servizio è particolarmente indicato per una scuola che intenda distribuire lo stesso libro di testo a tutti i bambini di una classe (ma anche un’azienda che voglia inviare un documento a centinaia di dipendenti).

amazon-kindle-fire-hd

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore