Amazon, le consegne saranno affidate agli utenti

Mobile AppMobility
Amazon potrebbe lanciare On my way, l'app di consegna a domicilio affidata agli utenti
0 4 Non ci sono commenti

Amazon immagina un “Uber delle consegne a domicilio”, per affidare a clienti comuni la consegna dei pacchi durante il loro percorso di strada. L’app On my way sarebbe già in cantiere

In attesa dei droni, Amazon ipotizza un “Uber delle consegne a domicilio”, per affidare a clienti comuni la consegna dei pacchi durante il loro percorso di strada. Lo riporta il Wall Street Journal (Wsj).

Amazon potrebbe lanciare On my way, l'app di consegna a domicilio affidata agli utenti
Amazon potrebbe lanciare On my way, l’app di consegna a domicilio affidata agli utenti

Il colosso dell’e-commerce di Seattle ha in cantere un’app che servirebbe a reclutare e a pagare persone comuni nel ruolo di fattorini, per effettuare consegne al posto delle società specializzate. Gli utenti iscritti porterebbero i pacchi in destinazioni che si trovano lungo la strada durante il percorso per l’ufficio o la scuola.

Secondo le indiscrezioni, Amazon potrebbe lanciare On my way, il servizio che potrebbe così dislocare la logistica, affittando dai negozi di utensileria e bricolage, le aree in cui stoccare le merci pronte per la consegna.

In questo modo, trasformando gli utenti in corrieri, Amazon centralizzerebbe le consegne oltre a ridurre drasticamente i costi del servizio, saliti del 31% l’anno scorso.

A maggio Amazon ha aperto la logstica ai clienti per offrire a tutti l’opportunità di scoprire cosa accade dopo aver cliccato “Acquista” sul sito dell’azienda di e-commerce: il Centro di Distribuzione è infatti visitabile dei clienti. I tour si terranno ogni terzo giovedì del mese e saranno aperti a tutti i clienti con età superiore ai sei anni. Ogni tour avrà la durata di circa un’ora e il numero massimo di partecipanti sarà di 30 persone alla volta. La giornata di picco degli ordini è stata registrata lo scorso 15 dicembre, quando il Centro ha gestito la spedizione di oltre 249.137 unità in Italia e in oltre 50 diversi paesi esteri, evadendo 396.261 ordini di clienti: al ritmo di oltre 4 al secondo.

Conoscete la piattaforma cloud di Amazon? Mettetevi alla prova con il nostro Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore