Amazon raggiungerà il 15% del mercato tablet con Kindle Fire

AziendeDispositivi mobiliMarketingMercati e FinanzaMobilityWorkspace
Kindle Fire

Amazon venderà 12 milioni di Kindle Fire, fino a detenere il 15% del mercato tablet nel 2012, secondo Citi

Kindle Fire è uno degli “oggetti del desiderio” delle vendite natalizie 2011. Secondo Citi Amazon venderà 12 milioni di Kindle Fire, fino a detenere il 15% del mercato tablet nel 2012. Finora i tablet non Apple avevano fallito nell’intento di sfidare iPad. Solo Samsung aveva scalfito un po’ di market share a Apple. In futuro Amazon introdurrà un nuovo Fire con schermi più ampi e sistema operativo ottimizzato.

Citi su Kindle Fire, il tablet di Amazon
Citi mette sotto la lente Kindle Fire, il tablet di Amazon

Natale 2011 si preannuncia al gusto tablet. Amazon Kindle Fire sta scuotendo il mercato tablet:è il tablet più desiderato a Natale (22%), dopo iPad 2 (65%). Lo dice studio ChangeWave. Anche se ogni Kindle Fire costa ad Amazon 5 dollari, il colosso dell’e-commerce punta a guadagnare con i servizi (streaming eccetera).

Anche nel Black Friday e nel Giorno del Ringraziamento Amazon ha registratoun’impennata a doppia cifra delle vendite online, confermandosi una delle regine dell’e-commerce negli Stati Uniti, insieme a eBay, Wal-Mart e Best Buy. Amazon starebbe vendendo Kindle Fire in perdita, puntando su grandi volumi e sull’acquisto di contenuti dal suo ricco ecosistema (Amazon Prime, cloud con musica, film e e-book).

Kindle Fire di Amazon a 160 euro
Kindle Fire di Amazon a 160 euro
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore