Amazon semplifica i pagamenti online: senza dati carta di credito

E-commerceMarketing

Amazon lancia PayPhrase: una frase-chiave e un Pin di quattro numeri, per evitare di immettere ogni volta i dati della carta di credito

Amazon.com lancia PayPhrase e accelera le procedure di pagamento online, per semplificare l’e-commerce in vista dello shopping natalizio. Con PayPhrase su Amazon (e i siti connessi), gli utenti potranno digitare la loro frase-chiave e un Pin di quattro numeri, per ottenere la conferma dell’ordine in pochi second i. Non saranno più obbligati a fornire ogni volta i dati della carta di credito in più siti.

“Pensiamo che sia un grosso vantaggio in vista delle vancanze”, ha detto Matt Williams, direttore generale di PayPhrase. “La visione di PayPhrase è di permettervi di pagare istantaneamente dovunque vogliate pagare“.

Per impostare la PayPhrase, è sufficiente scegliere due o più parole: l’intera frase deve avere fra quattro e 100 caratteri. Amazon suggerisce frasi inusuali su cui creare la propria frase-chiave, come “Insolitamento Obeso“, “Crema contraccettiva” e “Bush’s Education Department”. La frase deve essere unica, dunque se la PayPhrase esiste già, Amazon dirà di comporne una nuova.

E’ possibile utilizzare PayPhrase non solo su Amazon.com, ma anche sui siti DKNY.com, Jockey.com, Car Toys e Buy.com che accettano il Checkout di Amazon.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore