Amazon.com sta guadagnando

Workspace

La novità delle-commerce che funziona potrebbe dare nuova linfa al mondo della rete

Per la prima volta Amazon ha raggiunto il guadagno. Lo ha fatto per davvero, non solo in un pro-forma. Ricordiamo che il profitto pro-forma è approssimativo e non prevede il calcolo di alcuni costi, come ad esempio gli interessi sui prestiti. Secondo il pro-forma il guadagno nel 2001 era stato di 35 milioni di dollari, ovvero 9 cent per azione. Ottimista, sì, ma non troppo distante dalla realtà, visto che fatti tutti i conti Amazon ha annunciato un profitto reale di 1 cent per azione, per un totale di 5,09 milioni di dollari. Nulla rispetto al fatturato che ha superato il miliardo di dollari, ma tantissimo per Amazon, ormai eletta a simbolo del concetto stesso di e-commerce, con tutto quello nel bene e nel male che questa parola porta con se. Un anno fa Amazon ha annunciato perdite per il 2000 di 545,1 milioni di dollari. I suoi interessi sui prestiti sono annualmente di 120 milioni di dollari. Per il 2002 Amazon prevede ancora miglioramenti, in relazione anche alla sua nuova politica di consegne gratuite per ordini superiori ai 99$. Secondo Jeff Bezos, CEO e fondatore di Amazon, questa novità farà crescere il fatturato almeno del 10%. Ci sono due tipi di rivenditori quelli che lavorano duramente per poter alzare i prezzi e quelli che lavorano duramente per abbassarli, ha dichiarato Bezos. Anche se entrambi i modelli di business possono funzionare, abbiamo deciso di sostenere con fiducia il secondo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore