Amd, chip senza piombo

ComponentiWorkspace

L’azienda si muove in anticipo sulla direttiva europea

Amd ha ridotto la presenza di piombo nei propri processori.In anticipo sulla direttiva europea o mossa strategica in linea con la sensibilità ecologista, Amd fabbricherà processori con contenuti di piombo ridotti. In effetti Amd già da anni ha cercato di limitare la concentrazione di piombo nei propri processori e chipset per Pc. La normativa RoHS (Restriction of Hazardous Substances) dell’Unione europea entrerà in vigore il primo luglio 2006.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore