Amd conquista i nuovi notebook di Asus

LaptopMobility

La gamma di notebook si amplia con la serie A2500k, che integra il processore Amd 64 3000+

La multimedialità è una delle carte vincenti della nuova serie di notebook proposti da Asus su piattaforma Amd. Equipaggiati con processore Mobile Amd 64 3000+ (supportano fino a 3700+), i portatili di Asus della serie A2500K sono disponibili con disco rigido da 60 oppure 80 Gbyte, possiedono 512 Mbyte di memoria Ddr 333 Sdram (espandibile a 1024 Mbyte) e masterizzatore Dvd Dual (Dvd-R/-Rw, Dvd+R/+Rw, Cd-R/-Rw). L’offerta di notebook Asus basati su piattaforma Amd punta tutto sulla multimedialità anche sotto il profilo della sezione video: infatti i notebook della serie A2500k sono versatili e pensati per gli applicativi di grafica, come per i videogiochi di ultima generazione, anche grazie al display Lcd a matrice attiva di cui sono dotati (15″ Xga) e soprattutto grazie al chip grafico Ati Mobility Radeon 9700 Pro con 64 Mbyte di memoria dedicata. Nella sezione audio spicca la presenza di un subwoofer (2W), destinato all’ascolto di musica o alla visione di un film, accompagnato da due speaker. Infine la connettività è assicurata da un adattatore Wireless Lan basato sullo standard Ieee 802.11g, cinque porte Usb 2.0, una porta Firewire, una porta a raggi infrarossi, una porta parallela , una porta Vga per il collegamento a monitor esterni, una porta S-Video composito, uno slot Pcmcia di tipo II, un modem integrato e infine un adattatore Lan 10/ 100/ 1000 (Gigabit) con connettore Rj-45.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore