Amd e Ibm insieme per la ricerca di base

Aziende

Le due aziende collaborano fino al 2011 allo sviluppo di nuove tecnologie

Amd e Ibm consolidano la loro collaborazione estendendola alla ricerca di base nel settore dei semiconduttori con particolare attenzione alle nanotecnologie. Le due aziende danno così vita a una nuova forma di accordo che non è strettamente legata a ricadute commerciali nel breve periodo bensì a progetti nel lungo termine. Le due aziende hanno in programma di lavorare insieme almeno fino al 2011 sulla ricerca esplorativa per la realizzazione di nuovi transistor, tecnologie litografiche per la produzione di microprocessori, tecnologie di interconessione e di integrazione dei componenti. È la prima volta che un’azienda esterna collabora direttamente con al divisione Research division di Ibm a un livello di ricerca e sviluppo così sofisticato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore