Amd Fusion, Liano fonde Cpu e Gpu

ComponentiWorkspace

Si tratta del primo prototipo: ma con Liano l’era Fusion è alle porte. Pronto dal 2011 per la grafica 3D

In occasione della International Solid State Circuits Conference (ISSCC) in corso a San Francisco, Amd ha presentato il primo prototipo, Llano, che fonde Cpu e Gpu, per entrare davvero nell’era Fusion (frutto dell’acquisizione di Ati).

Fusion vuole combinare le Cpu standard con la tecnologia dei processori grafici (GPU) in un singolo chip, in grado di gestire calcoli complessi come quelli richiesti dalla grafica 3D, ma anche applicazioni tradizionali. AMD parla di accelerated processing unit (APU).

Nome in codice Llano, il primo Apu Fusion arriverà alla fase di sample nella prima metà dell’anno e sarà in commercio dal 2011. Amd ha svelato che sono quattro CPU core più un GPU per il supporto delle API Microsoft DirectX 11. Altre caratteristiche sono: velocità di clock di 3GHz o superiore e sarà il primo chip di Amd a 32nm (prodotto con processo High-K metal gate).

Llano saprà limitare i consumi energetic i entro i 25 watt: consumi abbastanza ridotti per sbarcare nei notebook, oltre che sui PC mainstream. Llando taglia anche il numero di clock buffer del 50%.

Infine sarà primo processore di AMD dotato di power gating, in grado di gestire i consumi in modo tale da disconnettere e spegnere selettivamente ciascun core.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore