Amd: Geode Nx e nuovi sistemi di misurazione

ComponentiWorkspace

Pronti i nuovi processori Amd embedded x86 a bassa potenza, ma con elevate prestazioni. Amd annuncia una nuova metodologia di misurazione
delle performance.

Si chiama Performance-Power Rating (Ppr) ed è la nuova metodologia di misurazione annunciata da Amd, e presentata in occasione del lancio dei nuovi processori embedded x86 Geode Nx. La nuova metodologia mette in risalto il bilanciamento tra prestazioni e potenza all’interno del mercato dei processori embedded x86. I nuovi processori si caratterizzano per il basso consumo abbinato ad elevate prestazioni. Tra i modelli disponibili ci sono i nuovissimi Geode NX 1500@6W e Geode NX 1750@14W. La nuova linea di processori Geode è il frutto di un accordo avvenuto qualche mese fa tra Amd e National Semiconductor, che prevedeva la cessione proprio dei Geode. Anche se poco è trapelato dell’accordo. Amd ha inoltre siglato in modo diverso il Geode Gx2, che ora prende il nome di Geode Gx 533@1.1W. La gamma completa, a questo punto, comprende, oltre ai già citati modelli, altri due processori: 466@0.9W e 500@1.0W.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore