AMD ha svelato la roadmap server per il 2014

CloudComponentiMarketingServerWorkspace
AMD svela la roadmap server per il 2014

AMD illustra dettagli sui chip Opteron basati su ARM, nome in codice Seattle, insieme alle parti x86 note con i nomi di Warsaw e Berlin

AMD ha messo a punto la roadmap server  per il 2014, a patire dai dettagli sui chip Opteron basati su ARM, nome in codice Seattle, insieme alle parti x86 note con i nomi di Warsaw e Berlin, l’ultimo dei quali sarà il primo con uniforme memory access attraverso core CPU e GPU. Seattle sarà rilasciato ai vendor nel primo trimestre 2014 e sarà venduto nei server dalla seconda metà dell’anno, secondo AMD. Il chip inizialmente avrà otto core da 64-bit basati su design ARM Cortex-A57, con sedici versioni core progettate per il futuro. Avrà una velocità di clock di 2GHz o superiore, integrata con Freedom Fabric interconnect links e supporto fino a 64GB di memoria.

Berlin sarà un chip per server single-socket basato su core AMD Steamroller CPU combinata con  GPU  “Graphics Core Next” di AMD. Dedicato a cluster ad alte prestazioni, dove la GPU on-chip elimina il bisogno di card o processori a GPU discrete. Invece Warsaw è ottimizzata per server a due o quattro-socket e rappresenta la prossima generazione della serie Opteron 6300, nata per risparmiare sui costi e per bassi consumi energetici.

Invece a E3 AMD ha lanciato i chip per videogiocatori: la nuova CPU FX-9590 (a otto core), la prima unità di calcolo con un clock da 5 GHz, sendo l’azienda; FX-9370 è la seconda GPU della nuova serie FX-9000, sempre a otto core, a 4,7GHz.

AMD svela la roadmap server per il 2014
AMD svela la roadmap server per il 2014
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore