AMD introduce AM1 per il desktop

ComponentiMarketingWorkspace
AMD lancia la nuova piattaforma AM1 per il segmento desktop
0 0 Non ci sono commenti

AMD lancia la piattaforma AM1, composta dalle APU ‘Kabini’ dual- e quad-core. La nuova piattaforma AM1 scommette sulla grafica Graphics Core Next (GCN) e sui core CPU ‘Jaguar’ di AMD

AMD punta ai Pc entry-level con la nuova piattaforma AM1 che combina le funzionalità di sistema con un single accelerated processor unit (APU). Scheda madre e APU insieme dovrebbero costare circa 60 dollari. AMD introduce la piattaforma AM1, composta dalle APU ‘Kabini’ dual- e quad-core. Insieme alle schede madri dei principali produttori, la nuova piattaforma AM1 scommette sulla grafica Graphics Core Next (GCN) e sui core CPU ‘Jaguar’ di AMD, utilizzando per le APU i brand AMD Athlon e AMD Sempron.

Con AM1, nasce un ecosistema di piattaforme versatili ed aggiornabili, in commercio ad un prezzo competitivo e in grado di supportare le interfacce USB 3.0 e SATA 6GB/s con schede madri microATX e miniITX per PC con form factor dalle dimensioni contenute, eleganti ed efficienti. I sistemi e dei componenti ‘Kabini’ debutteranno nei primi giorni del mese di aprile in alcuni paesi selezionati, con disponibilità a livello globale a partire dal 9 aprile.

Adam Kozak, manager del marketing del prodotto desktop di AMD, ha dichiarato: “Il mercato dei Pc low-cost è in crescita. Vediamo altri deispositivi che cercano di colmare il gap, ma c’è una grande differenza fra quei dispositivi rispetto a un Pc Windows“. Questa nuova piattaforma offre prestazioni per quanto riguarda la produttività, la navigazione web e l’accelerazione hardware, e costituisce una scelta dedicata a quella fetta di mercato in cerca di soluzioni in grado di offrire performance elevate a fronte di consumi e costi ridotti.

Amd guarda a desktop con piccoli form factor, i cossiddetti net-top o perfino media-streaming box. La piattaforma AM1 di AMD offre prestazioni equilibrate per la fascia mainstream e supporto a DirectX 11.2 e Windows 8.1. Inoltre i produttori di schede madri come ASRock, ASUS, BIOSTAR, ECS, Gigabyte e MSI sono sul punto di lanciare una vasta gamma di schede madri di nuova generazione con socket FS1b. Prodotti che supporteranno nativamente le più recenti specifiche delle interfacce USB 3.0 e SATA 6GB/s per le APU AMD Athlon e Sempron appartenenti alla piattaforma AM1.

AMD lancia la nuova piattaforma AM1 per il segmento desktop
AMD lancia la nuova piattaforma AM1 per il segmento desktop
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore