Amd Istanbul a sei core è per i server

ComponentiWorkspace

L’erede dei processori Opteron Shangai di Amd arriverà puntuale entro fine anno

Amd ha presentato lo stato dell’arte dei chip a sei core: Amd Istanbul, dedicato ai server, arriverà puntuale nella seconda metà del 200 9, entro fine anno. Lo ha confermato Amd sul blog aziendale.

Amd sfiderà Intel Dunnington , mostrato lo scorso settembre.

Amd scommette sul “socket 1207” e sull’architettura Direct Connect a sei core, per permettere server con 12, 24 o 48 core per server nel prossimo futuro.

Invece, i l chip Xeon 7400 di Intel, noto come Dunnington, destinato ai server di fascia alta, sarà cos’ composto: la CPU, con design monolitico (tutti e sei i core su un pezzo di silicio), avrà 3 MB di cache L2 per ogni coppia di core, più una cache L3 condivisa da 16 MB.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore