Amd lancia Phenom II X3 e X4 per desktop

ComponentiWorkspace

Amd presenta cinque nuovi chip per socket AM3: tre processori quad–core e due processori triple–core a 45 nm. Supportano anche la tecnologia di memoria di nuova generazione DDR3

Amd rende disponibili i 5 nuovi processori della famiglia AMD Phenom II che vanno a rafforzare il valore della piattaforma per desktop, nome in codice Dragon di AMD: 3 processori quad–core e 2 processori triple–core a 45 nm.

Che si tratti di acquistare un nuovo PC desktop piuttosto che di aggiornare i componenti di un sistema esistente, AMD sa bene come gli utenti siano più che mai alla ricerca di valore concreto“, ha spiegato Leslie Sobon, Vice President of Product Marketing di AMD. “Integrando la compatibilità di infrastruttura e introducendo i processori AMD Phenom II triple-core, AMD ha preso due decisioni di grande valore strategico, che difficilmente i nostri concorrenti potranno replicare a livello di componenti o di piattaforma“.

Perfettamente idonei per socket AM2+ o AM3, supportano sia la tecnologia di memoria DDR2 che quella di nuova generazione DDR3. Il design di architettura sviluppato da AMD permette agli utenti di ottimizzare il percorso di aggiornamento del sistema in base al budget a disposizione, personalizzando l’esperienza nella sua completezza senza l’obbligo di sborsare cifre significative per l’upgrade della scheda madre e della tecnologia di memoria.

Sono disponibili: AMD Phenom II X4 910 – (2,6GHz); AMD Phenom II X4 810 – (2,6GHz); AMD Phenom II X4 805 – (2,5GHz); AMD Phenom II X3 720 Black Edition – (2,8GHz); AMD Phenom II X3 710 – (2,6GHz).

Il processore triple-core AMD Phenom II X3 720 Black Edition ha un prezzo competitivo pari a 145 dollari: i processori AMD permettono agli utenti di disporre di un numero superiore di core a fronte di un minore investimento economico. Il processore AMD Phenom II X4 81 0 quad-core (2,6GHz) costa 175 dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore