Amd parla dei consumi di Barcelona

ComponentiWorkspace

Barcelona ha parecchie caratteristiche nuove da offrire sul fronte dei
consumi energetici

AMD comincia a sbottonarsi sulle caratteristiche di Barcelona, e all’ISSCC (International Solid-State Circuits Conference) ha parlato dei consumi energetici. Barcelona ha parecchie caratteristiche nuove da offrire su questo fronte. La prima cosa che aggiunge è uno schema di clock per i core molto più flessibile. Ora ci sono dei PLL per ogni core, che possono così essere clockati indipendentemente. Con i vecchi chip K8 tutti i core dovevano salire o scendere in frequenza insieme, indipendentemente dal carico di lavoro. Con il Barcelona/K10, ciascun core può cambiare velocità secondo le sue effettive necessità, risparmiando molta energia. Il solo problema è che non possono variare il voltaggio in modo indipendente, così resta comunque consumata più energia del necessario. Potrebbe essere oggetto di un interessante miglioramento futuro. Il voltaggio viene impostato dal core che ha maggior carico, così può scendere tranquillamente quando il lavoro è poco. Caratteristica più interessante è però il controller della memoria con power saving. La novità del K10 e di saper gestire la quantità di energia del canale DDR: se il processore vede che la memoria è utilizzata solo in scrittura, può disattivare i canali in lettura e viceversa. Questo consente di risparmiare molti watt. Qualcosa per risparmiare è stato fatto anche a livello di microarchitettura, ma soprattutto ci sono i nuovi modi di Powernow, tra cui la capacità di non usare driver. Gli attuali K8 avevano tutti bisogno di un driver per usare qualunque cosa che non fosse una modalità Powernow estremamente semplificata. Il K10 integra tutto nel core diventando in grado di operare in modo indipendente dal sistema operativo. Messe insieme tutte queste caratteristiche dovrebbero portare a un consumo di energia straordinariamente ridotto.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore