Amd pigliatutto

CloudServer

Secondo fonti interne alla società, entro il 2009 Amd vorrebbe accaparrarsi
il 40% del mercato dei server per unità consegnate.

Amd punta a controllare il 40% del mercato globale dei server per unità consegnate entro il 2009. E’ quanto ha confermato un alto dirigente della società nel giorno in cui il titolo è stato promosso da Bear Stearns, secondo quanto ha riportato il sito theflyonthewall.com. “Non c’è ragione per cui Amd non possa raggiungere il 40%”, ha detto Marty Seyer, Commercial Business Vice President, a margine del lancio di un centro di ricerca e sviluppo a Shanghai. Secondo i più recenti dati di International Data Corp il mercato globale dei server crescerà mediamente dell’11% annuo, raggiungendo nel 2010, 62 miliardi di dollari, pari a 11,8 milioni di unità consegnate. Il dato deve essere confrontato, secondo la società di ricerca, con un mercato che nel 2005 valeva 55 miliardi di dollari, pari a 7 milioni di unità consegnate. Sayer ha aggiunto che Amd ha ora una quota del mercato globale dei microprocessori per computer in termini di ricavi “inferiore al 20%”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore