Amd, processore mobile e a basso consumo

ComponentiWorkspace

Sicurezza e mobilità per i notebook con il nuovo processore Mobile Amd Athlon 64 3000+. Anche nell’era del Service Pack 2

Prestazioni a 32 bit di alto livello ma anche in grado di supportare una facile migrazione verso il computing a 64 bit, rendono competitivo il nuovo processore Mobile Amd Athlon 64 3000+. Appartenente ai modelli della serie a basso consumo, il chip integra il nuovo sistema di protezione dai virus “Enhanced Virus Protection”, che sarà attivo con il nuovo sistema operativo Microsoft Windows Xp Service Pack 2. Destinato ai notebook di fascia alta, i processori mobile di Amd garantiscono la compatibilità wireless con tutte le soluzioni attualmente più diffuse, incluse le reti wireless Lan 802.11a/b/g. A godere di queste tecnologie performanti sono i notebook Acer Ferrari che integrano il nuovo processore Mobile Amd Athlon 64 3000+.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore