Amd punta sui 45 nanometri e sulla grafica integrata

ComponentiWorkspace

Alla fiera di Hannover l’azienda dei processori svela la Gpu della serie 780 che supporta i giochi DirectX10

Amd punta sui 45 nanometri, ma anche sulle nuove Gpu della serie 780 con elevate capacità grafiche, efficienza energetica e scalabilità.

La nuova Gpu, frutto dell’acquisizione di Ati, della serie 780 supporta DirectX10 e i giochi associati.

La commercializzazione di PC basati su questa GPU da parte di produttori OEM globali dovrebbe iniziare nel secondo trimestre del 2008.

La GPU per motherboard AMD 780 Series è un componente chiave delle piattaforme per PC desktop e per PC notebook di AMD identificate rispettivamente con i nomi in codice “Cartwheel” e “Puma“, il cui lancio è previsto per il secondo trimestre di quest’anno.

La tecnologia AMD Hybrid Graphics viene usta nei modelli 780G, con accento sulle performance, e su 780V, con accento sui costi.

Sul fronte 45 nm, Amd svela Deneb e Shanghai, i primi chip a 45-nanometri per desktop e server in arrivo entro la fine del 2008: e i visitatori del CeBIT hanno la possibilità di toccare con mano i primi sample di processori Opteron a 45 nm con core Shanghai e Phenom a 45 nm con core Deneb.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore