Amd Radeon HD 8970M, a tutta potenza per giocare con il notebook

ComponentiWorkspace

Amd Radeon HD 8970M è una scheda grafica di fascia alta espressamente pensata per i videogiocatori che giocano con il notebook

Amd propone ai produttori di notebook quella che definisce come la scheda grafica più veloce al mondo. Scheda da record in riferimento ai test effettuati dal produttore stesso a metà aprile in confronto con la proposta Nvidia GeForce GTX 680M, con i benchmark 3D Mark su un sistema Intel Core i7-3720 QM a 2,6 GHz con 6 Gbyte di ram e Windows 7 a 64 bit. Amd Radeon HD 8970M si basa su architettura Graphics Core Next (GCN) a 28nm. La scheda può supportare fino a 4 Gbyte di memoria dedicata, e viene venduta con 2 Gbyte. L’architettura GCN le assicura la possibilità di elaborare con 1280 Stream Processors. Tutte le specifiche si possono trovare direttamente a questa pagina AMD. Noi segnaliamo il pieno supporto per le recenti versioni di Windows, ma anche Linux. Così come la capacità di elaborazione Peak Single Precision Compute Throughput a 2.304 Gflops.

Amd Radeon HD 8970M
Amd Radeon HD 8970M

La scheda offre pieno supporto alle DirectX 11 e a Windows 8, supporta ovviamente la modalità multischermo, ma allo stesso tempo grazie alla tecnologia Amd Enduro preserva – per quanto possibile – l’autonomia della batteria, con un sistema intelligente in grado di erogare la potenza richiesta solo nei momenti in cui è effettivamente richiesta. Amd Radeon HD 8970M  per le sue specifiche è ovviamente adeguata sia in tutti i contesti di riproduzione multimediale, sia per il normale lavoro d’ufficio con il notebook, in questi casi semplicemente non viene utilizzata in tutte le sue potenzialità. Orientarsi nella proposta Amd per quanto riguarda le schede grafiche mobile è relativamente semplice grazie allo schema di proposta prodotto approntato da Amd che riportiamo qui di seguito come orientamento.

Roadmap Amd Radeon HD 8900M
Roadmap Amd Radeon HD 8900M

 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore