Amd rilascia tre nuovi tri-core

ComponentiWorkspace

I tre modelli sono gli X3 8450, 8650 e 8750, tutti della revisione B3

AMD completa il blocco di annunci di CPU con la nuova serie 50 dei tri-core, in pratica dei quad core con disattivato un core. Il marketing spesso inventa oggetti strani.

I tre modelli sono gli X3 8450, 8650 e 8750, tutti della revisione B3

senza il bug della TLB di cui avevamo parlato in occasione del ri-lancio dei quad core e tutti con un TDP di 95Watt.

Per chi ama un pc più silenzioso AMD ha presentato due nuovi processori da 45 watt, i modelli Athlon X2 4450e ed AMD Athlon X2 4050e ad elevata efficienza energetica.

L’8450 è un modello a 2.1GHz e costa 145$, l’8650 è un 2.3GHz e costa 165$ mentre l’8750 va a 2.4GHz e viene 195$. Quest’ultimo costa 20 dollari in meno del suo cugino X4 e la stessa cifra del 2.2 GHz 9550 X4. Considerando quanti pochi giochi usano il terzo core (e il quarto), l’X3 potrebbe avere un miglior rapporto prezzo/prestazioni.

Nessun’altra novità, sono solo le versioni B3 dei modelli usciti un mese fa. E sono nati per dare ad AMD un più ampio spazio di manovra sul fronte prezzi, presentando sul mercato un chip che Intel non ha, anche se nulla vieta a Santa Clara di decidere di uccidere la metà del secondo dual core in un quad per fare un inutile dual+single-core.

Per chi si chiede come funzionano, la risposta è che vanno bene. Abbiamo ricevuto un X3 8750 da AMD e inserito su due schede madri 780G e 790G non ha avuto il minimo problema. Passare da un X3 a un X4 o viceversa non crea nessun problema al BIOS, mentre le CPU della serie B2 sono riconosciute come nuovi chip da configurare.

I test sono stati fatti su una scheda madre Asus M3A32-MVP Deluxe con 2G of Corsair Dominator DDR2-800 da 5-5-5-15, un Western Digital 500GB RE2 HD e due ATI 3870 GPU in modalità Crossfire.

Usando 3DMark06 in configurazione default le CPU hanno dato i punteggi di 12169 e 12977 per l’8750 e il 9850 ripsettivamnete. I consumi massimi della piattaforma sono stati di 347 e 359 Watt durante i test.

Fonte: The Inquirer

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore