Amd ritarda l’uscita del Phenom 9700

ComponentiWorkspace

La versione con clock più elevato di questa nuova ondata di Cpu, per ora non farà compagnia ai Phenom 9500 e 9600

IL RITARDO NELLA commercializzazione della CPU Phenom da 2,4 GHz è dovuto a un errore riscontrato nel TLB.

Phenom 9700, la versione con clock più elevato di questa nuova ondata di CPU, per ora non farà compagnia ai Phenom 9500 e 9600 nel lancio previsto all’inizio del 2008, a causa di un errore del TLB (Transition Lookaside Buffer).

AMD ha dichiarato che sta immediatamente provvedendo a introdurre un BIOS aggiornato che correggerà il difetto.

Il guaio è che AMD, a differenza di Intel, non ha fornito le sue CPU di una funzione di update del micro-codice, che avrebbe limitato il problema,evitando il ritardo.

Si tratta però di un contrattempo molto spiacevole per l’azienda, proprio in un momento in cui le cose si stavano mettendo per il meglio, grazie a una serie di prodotti di punta tra processori, chipset e schede grafiche.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore