Amd Shangai ai rivenditori: il debutto il 13 novembre

ComponentiWorkspace

Arriva ai reseller l’atteso chip a 45 nanometri di Amd: prestazioni più elevate e consumi in linea con gli attuali processori

Amd Shangai si avvicina: il chip a 45 nanometri di Amd debutta presso i reseller il prossimo 13 novembre. L’Opteron quad core è basato su processo di produzione a 45 nanometri. Nome in codice Shangai, il processore assicura migliori prestazioni e livelli di consumo in linea con gli attuali.

Amd non ha voluto ripetere l’errore del lancio in pompa magna di Barcelona, poi slittato per problemi tecnici, regalando a Intel un vantaggio impensabile. Con Shangai, promette che sarà un’altra storia: Amd ha antecipato il debutto dal primo trimestre 2009, per vendere i primi server con Shangai a 45 nm entro fine anno, nel quarto trimestre. Gli Opteron a 45 nm dovrebbero offrire un tempo di world switch del 25% più veloce, per consentire ai server di andare avanti e indietro da macchine virtuali più rapidamente.

Anche Microsoft ha scelto gli Opteron quad core di Amd per il suo Windows Azure, la piattaforma dedicata al cloud computing.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore