Amd si impegna per i giochi

PCWorkspace

Saranno rilasciati nuovi tool per aiutare i programmatori nello sviluppo di
giochi e applicazioni per dispositivi palmari basati su tecnologia grafica Amd

I toolkit annunciati alla conferenza Game Developers Conference in svolgimento a San Francisco, saranno compatibili con le librerie grafiche OpenVG 1.0 e OpenGL ES 2.0. Si tratta di una suite costruita per aiutare i programmatori a sviluppare giochi e applicazioni per i dispositivi palmari di prossima uscita. L’impegno di Amd nella realizzazione di questi strumenti, tra cui l’innovativo software RenderMonkey per la modellazione 3D, permetterà a chi sviluppa videogiochi per palmari di disporre di uno strumento completo e versatile, in grado, afferma il produttore, di raggiungere il massimo della qualità grafica anche sugli schermi dei dispositivi mobili. I tool annunciati da Amd comprendono, oltre al software RenderMonkey 1.7, ambienti emulativi e kit corredati di strumenti per creare, testare e ottimizzare i giochi, prima che essi siano disponibili, in modo da facilitare il lavoro ai programmatori.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore