Amd sostiene l’ambiente

Aziende

La riduzione delle emissioni di gas serra rientra tra gli obiettivi di Amd.
Anche per quest’anno l’azienda rinnova il suo impegno in tal senso.

Riduzione delle emissioni di gas serra in tutti gli impianti produttivi e le proprie sedi, oltre che attraverso i propri prodotti. Amd rinnova anche per il 2007 il proprio impegno a sostegno dell’ambiente. La conferma arriva nel corso della settima edizione del Global climate protection plan, in cu Amd delinea gli obiettivi nell’intento di ridurre l’impatto sul clima attraverso prodotti ad alta efficienza energetica, attività produttive sostenibili e iniziative di leadership aziendale. Dal 2001 a oggi, Amd ha già conseguito importanti risultati in questo ambito. Ad esempio superando l’obiettivo stabilito dal programma Epa Climate Leaders volto a ridurre le emissioni di gas serra del 40% entro il 2007, abbassandole di oltre il 50% già dal 2002. Affermazione avvalorata dagli esperti: ?Amd è uno dei principali partner del programma Epa climate leaders – ha sottolineato Kathleen Hogan, direttore Climate protection partnerships division della U.S. Environmental protection agency – Gli straordinari risultati ottenuti dall’azienda nella riduzione delle emissioni di gas serra dimostrano chiaramente quale sia la strada giusta da percorrere?. Come si è arrivati a questi risultati? Attraverso l’ampliamento delle attività per la produzione dei wafer a Dresda, utilizzando impianti con processi di trigenerazione ad alta efficienza, la riduzione in termini assoluti delle emissioni di PFC (PerFluoroCompound) di oltre il 95% (ai livelli precedenti il 1995), l’acquisto del 100% di energia rinnovabile per alimentare l’impianto di Austin (Texas) nell’ambito del programma Austin energy GreenChoice, e la riduzione del consumo energetico normale di quasi il 40% attraverso l’accresciuta efficienza degli impianti in tutto il mondo. ??Ponendo il focus sull’efficienza energetica e sulla salvaguardia dell’ambiente in ogni aspetto delle nostre attività ? afferma Hector Ruiz, chairman e ceo di Amd – siamo stati in grado non soltanto di ridurre il nostro impatto complessivo sull’ambiente, ma anche di favorire la transizione globale verso l’elaborazione a basso consumo, dai computer palmari ai datacenter?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore