Amd svela nuovi chip, nuova azienda e nuovo chairman

Aziende

Oltre al debutto delle nuove Gpu, Amd presenta il frutto del recente accordo di spin-off e nomina Bruce Claflin come chairman

Amd ha lanciato nuovi processori grafici a 40nm, ma ha anche chiuso l’accordo per lo spin off degli impianti di produzion e.

Secondo Amd, i nuovi processori grafici ATI Mobility Radeon HD 4860 e 4830 potrebbero ridefinire l’intrattenimento mobile P C, spingendo l’acceleratore sull’home cinema in qualità alta definizione(HD) con il supporto ai giochi basati su Direct X.

I processori grafici ATI Mobility Radeon HD 4860 saranno i primi a vedere la luce sui prossimi notebook Asus K , in vetrina al Cebit di Hannover.

Amd ha inoltre annunciato che ha concluso la transazione strategica, coinvolgend o Advanced Technology Investment Company (ATIC) e l’azienda di venture capital Mubadala Development Company di Abu Dhab i. Con questo accordo AMD ha effettuato lo spin-off della produzione a due imprese, mantenendo però il controlling share nei business risultanti.

Infine Amd nomina Bruce Claflin nel ruolo di chairman.

Nelle scorse settimane Amd ha infatti annunciato una ristrutturazione che include uno spin off e un accordo con il governo di Abu Dhabi, in base al quale AMD tiene il 34.2% di azioni nell’azienda, mentre il restante passa a Advanced Technology. La ristrutturazione ha comportato la divisione in due società, allo spin-off e alla creazione di The Foundry Company, e alla cessione delle fabbriche. Amd ha scelto la via della ristrutturazione per far fronte ai debiti e per rilanciarsi nella competizione con Intel.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore