AMD vs Intel, la storia infinita

Workspace

Nuovi scontri all’orizzonte tra i due colossi hardware

‘4×4’ e ‘quad-core’, non sono le sigle di un nuovo fuoristrada lanciato sul mercato ma i codici sui quali si sfideranno verso fine anno AMD e la Intel. I titani dei microchip si apprestano a duellare nel campo dei processori a quattro core (anche se in realtà sarebbero due processori dual-core connessi tra loro). I primi chip quad-core di Intel porteranno i nomi di Clovertown e Kentsfield e i loro mercati di riferimento saranno rispettivamente server e workstation, e PC desktop. Sembrano migliori le perfomance della piattaforma 4×4 di AMD dove ciascuna unità dual-core dispone di un proprio socket e di un banco di RAM in modo da offrire maggiore banda passante e minori latenze nell’accesso alla memoria. Per toccare con mano i primi processori x86 basati su una vera architettura quad-core bisogna aspettare il secondo semestre del prossimo anno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore