Amd64, per capirci meglio

Aziende

Un nuovo logo per meglio identificare i prodotti hardware e software. Questa la nuova iniziativa di Amd.

Si chiama Amd64Logo il programma proposto da Amd, con l’intenzione di aiutare il consumatore a destreggiarsi meglio tra i vari prodotti. Il nuovo logo identifica uan nuova categoria tecnologica in grado di far funzionare, sul medesimo processore e in contemporanea, sia il software attuale che quello futuro. I primi processori che adottano questa tecnologia sono gli Opteron per server e workstation, e i nuovi Athlon 64 per desktop e portatili, di prossima uscita. La tecnologia garantisce la compatibilità con le soluzioni a 32 bit, consentendo all’utente di creare un’unica infrastruttura a 32 e a 64 bit utilizzabile con l’architettura x86. Il logo Amd64 precisa Rich Heye, vice presidente e general manager microprocessor business unit di Amd – permette ai consumatori di associare visivamente i processori Amd64 al software e alle periferiche la cui compatibilità sia stata ufficialmente verificata. Collegando il nuovo logo a quello degli altri prodotti Amd, aiutiamo a comunicare la compatibilità dei prodotti attuali e futuri con la tecnologia Amd64.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore