Americani al voto con Internet

Workspace

Uno studio di Pew Internet and American Life Project mette in luce dati molto interessanti sulla partecipazione degli statunitensi al Web, in vista delle presidenziali

Dopo che Barack Obama ha iniziato a usare Twitter, John McCain ha creato una pagina su MySpace e Hillary Clinton ha aderito a Facebook e’ stato subito chiaro che il peso di una presenza dei candidati in Rete era ormai un dato di fatto.

Pew Internet and American Life Project ha realizzato uno studio da cui si evince che gli stessi elettori statunitensi hanno utilizzato moltissimo le risorse telematiche per seguire le presidenziali. Il report conclude che il 4 6% degli statunitensi hanno utilizzato Internet, duplicando o triplicando altri similari risultati analizzati nella scorsa stagione elettorale.

Gli utilizzatori piu’ incalliti di contributi politici on line risultano essere i giovani, per i quali e’ naturale usare strumenti telematici per informarsi, anche in politica.

[ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore